Archivio per 11 giugno 2009

Il fiore del lino, di Giusi Audiberti

audiberti linoIl nostro libro del giovedì è: Il fiore del lino. Filippo san Martino d’Agliè fra storia e romanzo, di Giusi Audiberti, torinese, insegnante di Lettere, appassionata e ricercatrice di Storia piemontese.

Nel libro viene raccontata la storia del Conte Filippo San Martino D’Agliè. Quello che ne esce è uno squisito cesello letterario che ci restituisce non solo la figura del gentiluomo piemontese, ma anche la cultura di un’epoca.

Recensione tratta dal sito http://www.arcilettore.it

————————————

La straordinaria figura di un gentiluomo piemontese del Seicento: uomo d’armi e politico, poeta e musicista, creatore del “ballet de cour” e favorito di Madama Cristina. La storia di un amore unico. “… il conte Filippo d’Agliè era nato a Torino il 27 marzo 1604 da una famiglia di antica nobiltà, che vantava un’illustre discendenza dal marchese Arduino d’Ivrea: era il secondogenito del conte Giulio Cesare San Martino e di Ottavia Gentili, ed era nipote del conte Ludovico d’ Agliè. Giovanissimo, Filippo intraprese la carriera delle armi, distinguendosi nella guerra contro Genova, in quella del Monferrato e nell’assedio di Verrua…”.

Giusi Audiberti è inoltre autrice di: Colombina d’amore e le sue sorelle. Luoghi e memorie di donne in Piemonte tra Sei e Settecento (2005).


FACEBOOK – AMICI DI NEOS

Wikio - Top dei blog - Letteratura
Aggregatore rss
Blogstreet, dove il blog è di casa
pubbli_volario Illustrazione di Valeria Tomasi
giugno: 2009
L M M G V S D
« Mag   Lug »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  
Creative Commons License
Tutti i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported.

amicidineos@gmail.com

Questo è l'indirizzo e-mail a cui inviare brani, racconti, poesie, tutto ciò che volete appaia sul blog.

http://www.neosedizioni.it

Il sito della casa editrice. La NEOS EDIZIONI si occupa dal 1996 di autori e tematiche del territorio. Le sue tredici collane spaziano dalla narrativa e memorie femminili alle autobiografie, alle raccolte di poesie e al giallo. Una particolare attenzione è data ai libri illustrati per l'infanzia, alla storia, cultura e tradizioni del Piemonte, alle ricerche storiche, ai cataloghi d'arte e agli scatti di viaggio.